Photographer: | Maurizio
13 May / 2008Program by:

Pizzicato

Con quella faccia da straniero Maurizio Gabriel dopo un periplo con tappe a Roma e Gerusalemme approda ad Auroville con un bagaglio composto da chitarre e mandolini. Attualmente, oltre alla musica, collabora con il nuovo Pour Tous nella produzione di deliziosi ravioli e pesti vari.
Come un musicista si adatta al lavoro collettivo, quali sono le differenze tra suonare in’ Europa e a Auroville?
Per ascoltare l’intervista cliccare sul logo play…

0 Shares

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *